Bolzano è adagiata in una conca a 262 m sul livello del mare. Il suo nucleo intensamente urbanizzato è circondato da località di bellezza impareggiabile, raggiungibili grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici.

Dalle passeggiate all’aria aperta alle degustazioni di piatti tipici, molteplici sono le opportunità di svago che la città di Bolzano offre al di fuori delle sue porte: elenchiamo qui di seguito alcune attrazioni turistiche degne di essere visitate. Qui potete trovare ulteriori informazioni sulle possibilità di praticare sport in Alto Adige.

Raggiungibili in pochi minuti di funivia, troviamo l’Altopiano del Renon, già prestigiosa località di soggiorno montano estivo amata da Sigmund Freud e Bronislaw Malinowski, ospita un museo dell’apicultura, custodisce il fenomeno millenario delle piramidi di terra ed è transitabile con un treno che collega diversi pittoreschi villaggi; San Genesio, particolarmente indicato per gli amanti dell’equitazione, il cui altopiano si estende oltre Avelengo, da cui proviene l’omonima razza equina; e Il Colle, ancora appartenente al Comune di Bolzano sebbene si trovi ad un’altezza di 1134 metri sul livello del mare. 

La rete locale di autobus SASA e quella provinciale SAD permettono di spostarsi in città così come nelle immeditate vicinanze senza preoccupazioni. Vale la pena recarsi a Merano, raggiungibile anche in tre quarti d’ora di treno, suggestiva e rinomata destinazione turistica, e godere delle meraviglie dei giardini Trauttmansdorff, che circondano il Museo del Turismo altoatesino; oppure fare un salto all’estero, visitando la tirolese Innsbruck a due ore di viaggio su rotaia. 

Bolzano, città di montagna, può contare anche su un proprio approdo balneare. A pochi chilometri dal centro abitato si trovano i laghi di Caldaro e Monticolo, immersi nei vigneti della Strada del Vino e dove è possibile praticare il wind surf o immaginare una bella gita in barca a remi. Va inoltre ricordata la fitta rete di piscine e terme pubbliche, presenti in ogni piccolo centro abitato dell’Alto Adige. Gli amanti delle vette dolomitiche hanno a disposizione una vasta gamma di proposte: senza dubbio l’altopiano della Sciliar, già ammirabile assieme al Catinaccio dal centro città, la fa da padrone. Qui trovate ulteriori informazioni sulle possibilità di praticare sport in Alto Adige.

Sul sito della Mobilità altoatesina potete programmare con facilità i vostri spostamenti, indipendentemente dal trasporto pubblico utilizzato.


Attrazioni turistiche a Bolzano e in Alto Adige

Per informazioni in merito alla città e alle iniziative del capoluogo e dei dintorni:


Cityplan

Promosso da

LOGO unibz trilingual

Con il patrocinio di

Logo Citta di Bolzano Logo Provincia Bolzano web

Partners

logo SIeL sirem logo aium

logo aslerd ruiap logo eduopen logo ckbg logo Logo Med

Sponsor

paperlit idea management BHuman Extronblackboard 

Contatti

presidenza@ememitalia.org
segreteria@ememitalia.org
Tel: 0522 522 521
Fax: 0522 522 512
Vai all'inizio della pagina